L’obiettivo della comunicazione è di colpire due target diversi:
• gli operatori del settore
• il pubblico in particolare le famiglie

I due target saranno colpiti con mezzi diversi: il primo collaborando con le associazioni di categoria e con le riviste di settore; il secondo attraverso una campagna di comunicazione di carattere regionale che prevede:
• affissioni e striscioni stradali su Treviso e provincia
• distribuzione di biglietti ingresso ridotto nei luoghi di maggior affluenza del pubblico
• distribuzione biglietti ridotti nei punti vendita Alì & Aliper nelle provincie di Treviso, Padova e Venezia
• ridotto sui quotidiani, riviste di settore e periodici locali
• campagna radiofonica
• direct mailing con biglietto ridotto agli utenti in target
• campagna di sponsorizzate su Facebook
• campagna banner nei siti di Treviso
• conferenza stampa di presentazione dell’evento